Roma, marzo 2015
Murales nel quartiere popolare del Quadraro nella periferia sud est di Roma.
Il 17 Aprile 1944 i nazisti fecero un rastrellamento nel quartiere che vide oltre 1000 deportati. I nazisti chiamavano il Quadraro "Nido di Vespe"